Sette giorni con il granduca – venerdì


Giovanni Girolamo Kapsberger (c1580-1651): Aria di Fiorenza (1604). Paul O’Dette, chitarrone.

Annunci

3 pensieri su “Sette giorni con il granduca – venerdì

  1. Queso venerdì con il granduca è un incanto raro.
    Tutto è Arte, Arte Vera.
    Sono ammaliata.
    Mi inchino.
    Danzo.

    Grazie, Claudio!
    Ti sorrido.
    gb

    Mi piace

  2. “Il tedesco della tiorba” Kapsberger (in realtà italiano di padre austriaco e madre veneziana) non cessa di stupire con le sue ingegnose variazioni e diminuzioni. Mi sono occupato di Follia, Jeune fillette e Bergamasca e sono stato sempre affascinato da questo fiorire di elaborazioni fra il colto che il popolare di cui è costellata la storia della musica antica e non solo. Paul O’ Dette è un interprete squisito. Grazie.

    Mi piace

    • Paul O’Dette è un interprete veramente squisito che Claudio ci propone molto spesso.
      Kapsberger stupisce anche me.
      Io non sono un’esperta, solo una grande appassionata che cerca di cogliere sempre di più.
      Grazie sempre a Claudio e grazie anche a te, PIERO43.
      🙂
      Buona serata
      gb

      Mi piace

Scrivi un commento:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...