Flauto, viola e arpa – I

Claude Debussy (1862 – 1918): Sonata per flauto, viola e arpa (1915). Jean-Pierre Rampal, flauto; Pierre Pasquier, viola; Lily Laskine, arpa.

I. Pastorale


II. Interlude


III. Finale

titolo

Deuxième ] Sonate en trio

n. di catalogo

145 (137)

organico

flauto, viola, arpa

data

fine settembre – ottobre 1915

1ª esecuzione

Boston, Longy Club, 7 novembre 1916: Arthur Brooke, flauto; Florien Wittman, viola; Theodore Cella, arpa

Parigi, casa Durand, 10 dicembre 1916: Albert Manouvrier, flauto; Darius Milhaud, viola; Jeanne Dalliès, arpa

dedica

Emma Debussy

manoscritti

Parigi, Bibliothèque nationale, dépt. Mus., Ms. 991

edizioni

Durand, 1916

Henle, 2012 (Urtext Edition)

OC III/3

note

Una trascrizione per pianoforte a 4 mani è stata realizzata da Lucien Garban e pubblicata presso Durand nel 1917

nel web

il manoscritto della Bibliothèque nationale, in pdf

partitura (Durand) in pdf

– l’articolo dedicato a questa composizione nel blog diesis&bemolle

– un’analisi (in inglese) della Sonata in una dissertazione di Deanne E. Walker discussa alla Rice University (Houston, Texas) nel 1987